Cleto Chiarli tra i migliori vini del 2018

46648939 1978893832189990 2581845158207160320 n

È uscita la nuova classifica di Wine Spectator che decreta i migliori 100 vini al mondo.

Ogni anno la redazione di Wine Spectator stila la lista dei migliori vini recensiti nei 12 mesi precedenti. La classifica premia le etichette in base a qualità, valore, carattere e reperibilità. L’elenco ha lo scopo di elogiare cantine, regioni e annate di successo in tutto il mondo.

Dal 1988 a oggi sono cambiati molti aspetti legati al vino e alla sua produzione, ma i classici non tramontano mai.

Un successo importante quest’anno lo ottiene anche la cantina Cleto Chiarli, presente con il suo Lambrusco di Sorbara del Fondatore 2016 che ha ottenuto 90 punti. Per Alison Napjus, senior editor di Wine Spectator, “è un Lambrusco ben fatto, rosato, con una schiuma vivace e una brillante unione di lampone, pesca, timo, petali di rosa, spezie e agrumi.

Con questo unico Lambrusco selezionato tra più di 15.000 bottiglie, la Top 100 del 2018 premia il vino italiano proponendo diverse etichette da nord a sud.

È una notizia che ci riempie di gioia e orgoglio. Wine Spectator è una autorità mondiale nel settore vinicolo e la sua classifica Top 100 Wines premia da sempre dei veri mostri sacri dell’enologia mondiale” ha commentato Anselmo Chiarli.