Rosso Rubino alla Cantina Garuti

garuti vini

Serata di Gala per la Cantina Garuti in occasione di “Rosso Rubino” la speciale rassegna itinerante dedicata al rosso di Sorbara e alle Cantine del suo territorio. Per l’occasione la famiglia Garuti ha aperto le porte della sua cantina alle centinaia di visitatori accorsi offrendo il meglio della propria produzione.

Nell’ampio piazzale esterno alla Cantina è stato allestito uno show di vino, cibo e musica che ha allietato appassionati e addetti al settore per tutta la sera. A fare gli onori di casa sono state le sorelle Annamaria, Paola, Antonella e Maria Rosa Garuti, che con passione portano avanti l’attività di famiglia, secondo la tradizione del nonno Dante che nei primi anni del ‘900 stabilì proprio in questo luogo così fertile per il vitigno la produzione di Lambruschi.

Per l’occasione sono state servite agli ospiti tre caratteristiche etichette. Il Lambrusco di Sorbara DOP “Rosà”, vino rosato frizzante e secco, ha aperto la cena accompagnando il tris di antipasti (pan brioche con paté di fegatini di polo, paté di carote e zenzero e ricottina fresca su insalatina mista), hanno seguito tortelloni di ricotta e pollo al Lambrusco, entrambi serviti in accompagnamento al Lambrusco di Sorbara DOP “Podere Cà Bianca”, infine, per il dolce, la scelta è andata sul particolare “Gioia Rosato”, uno spumante rosato extra dry ottenuto da uve di Lambrusco di Sorbara DOP in purezza.

Un successo per questa rassegna che dal 2006 accompagna curiosi ed appassionati in un viaggio all’interno delle cantine dei comuni di Sorbara, Bomporto e San Prospero volto a far conoscere e celebrare i prodotti vinicoli di queste terre. Un successo confermato dalle tremila presenze registrate lo scorso anno, raggiunte anche grazie a Expo 2015.