Trofeo del Lambrusco di Soliera: la più longeva manifestazione popolare della provincia

Soliera 2

Si è aperta lo scorso 24 febbraio a Soliera, con la presentazione dei campioni da parte dei produttori, la 42esima edizione del Trofeo Comunale “Lambrusco di Soliera”, la competizione enologica dedicata all’eccellenza locale che si dirama su più appuntamenti nell’arco di otto mesi.

Quest’anno hanno partecipato circa quarantacinque produttori. I loro Lambruschi dell’ultima vendemmia di settembre sono stati giudicati da otto enologi esperti, che ripeteranno la loro analisi a settembre per verificare la tenuta e le caratteristiche definitive dei Lambruschi partecipanti.

Il confronto fra i risultati delle due analisi porterà alla designazione del Campione Comunale, che per 12 mesi potrà fregiarsi del titolo.

Le due giornate di valutazione enologica sono seguite, in serata, da altrettante cene tradizionali a base di sapori tipici dell’eccellenza modenese, alla presenza delle autorità locali.

Secondo la Camera di Commercio di Modena il Trofeo (anche noto come Palio) del Lambrusco di Soliera è “la più longeva manifestazione popolare e non politica di tutta la Provincia di Modena, forse di tutta l’Emilia”. Un ulteriore attestato dell’importanza dell’evento che ogni anno celebra con cura e competenza il vitigno locale.