Il ministro Martina al convegno "Lambrusco nel mondo": "vinceremo la battaglia"

Martina31

Sabato 30 gennaio 2016 si è svolto il convegno "Lambrusco nel mondo. Una distintività da difendere, un distretto da valorizzare", un importante evento di confronto sulla difficile situazione europea, data la proposta della Commissione di liberalizzare l'utilizzo del nome, e il farsi avanti dei concorrenti più temibili quali Spagna e Portogallo. 

Il ministro Martina ha detto alla platea: "Quella per il Lambrusco è una battaglia che stiamo combattendo e che abbiamo la possibilità di vincere". E aggiunge: "Ci stanno provando e stanno tentando di modificare una regolamentazione che ha consolidato il sistema delle denominazioni di origine italiane. E' evidente che si tratta di una strategia economica ed a noi spetta la capacità di resistere e rilanciare".

Agli oltre 500 produttori e addetti ai lavori presenti in sala il Ministro ha detto: "Quello che state facendo in questo momento per difendere il vostro prodotto con una reazione unitaria che non conosce precedenti nel comparto agricolo, conferma che siete già una squadra pronta a compiere passi di crescita importanti proprio come quello del distretto del Lambrusco, che se andrà avanti potrà sicuramente contare sull'appoggio della politica". Dal commissario europeo all'Agricoltura Phil Hogan per ora sono arrivati buoni propositi e dichiarazioni rassicuranti; ora la Lambrusco Valley attende fatti, come il ritiro della bozza sulla liberalizzazione.