Il Vinitaly scende nelle strade di Verona, con “Vinitaly and the City”

12829418 10153369502976373 4901894130010316200 o

Giunto alla sua cinquantesima edizione l’appuntamento italiano, di portata internazionale, dedicato ai professionisti dell’enologia e dell’agroalimentare ha deciso di creare “Vinitaly and the City”: un fuori salone che sarà ospitato dal centro storico di Verona da venerdì 8 a lunedì 11 aprile, dedicato agli appassionati del vino.

La scelta di creare un evento parallelo, dedicato ai wine lovers, è stata illustrata Gianni Bruno, già nello scorso autunno:  “Stiamo cercando di convincere gli espositori a offrire meno biglietti ai non operatori, - ha spiegato il brand manager di Vinitaly, che ha continuato – da questa edizione i biglietti saranno tutti nominativi e non più cartacei: speriamo in questo modo di fare più filtro”.

Gli appuntamenti di “Vinitaly and the City” saranno allestiti principalmente in quattro spazi: Piazza dei Signori, nella quale saranno offerte degustazioni e organizzati eventi in tema enogastronomico; il Cortile del Mercato Vecchio, che sarà animato da DJ set e concerti; l’Arsenale di Verona, dove saranno organizzati eventi e degustazioni dedicati al vino biologico e Piazza Bra, dalla quale partiranno visite guidate e tour enogastronomici che toccheranno i vari siti archeologici di Verona.

I biglietti dell’evento sono offerti in prevendita online a 10€. I tour enogastronomici hanno invece un costo compreso fra i 15 e i 25€.

Altre informazioni su vinitaly.com/it/vinitaly-and-the-city/