Pop Wine 2016: Quattro Lambruschi fra i migliori vini sotto i 15€

Pop Wine 2016

Gazza Golosa, la rubrica della Gazzetta dello Sport dedicata all’enogastronomia, ha stilato la Pop Wine 2016: una classifica dei 50 migliori vini dal prezzo accessibile (sotto i 15€) presentata durante l’ultimo Vinitaly.

La giuria, guidata da Luca Gardini, ha selezionato quattro Lambruschi.

Il Lambrusco Grasparossa Canova 2015 della Fattoria Maretto, il cui prezzo di mercato è di 12€, si è aggiudicato il 28° posto. Si tratta di un Grasparossa Secco,  prodotto con uve provenienti da agricoltura biologica raccolte manualmente e prodotto in 9000 bottiglie all’anno.

32esima posizione per il Lambrusco a Rifermentazione Ancestrale 2014 della Francesco Bellei & C., venduto a 14€: un vino che recupera e reinterpreta una tradizione e un gusto che per anni hanno rischiato di scomparire, ottenuto attraverso Metodo Classico.

Ottimo risultato anche per il Lambrusco di Sorbara Rimosso prodotto dalla Cantina della Volta venduto a 12€, che si piazza al 34° posto.  Un Lambrusco secco a fermentazione naturale in bottiglia, ottenuto con uve di Sorbara selezionate e raccolte a mano in cassette da massimo 17 kg.

Il Lambrusco del Fondatore 2014 di Cleto Chiarli, venduto a 8,70€, si piazza in 36esima posizione. Si tratta di un Lambrusco di Sorbara fermentato in bottiglia che segue la tradizione del metodo ancestrale. Alla fermentazione segue una stagionatura di sei mesi.